Codice Etico

Scarica e stampa il CODICE ETICO Movimento X Busto Arsizio Rev 0.91

Codice-Etico_img_article3

 

CODICE ETICO VINCOLANTE DI MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO, anche detto MOVIMENTO PER BUSTO ARSIZIO e CARTA DEI PRINCIPI

Quale persona integrante di MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO, affermo che:

  1. Difenderò i Diritti Umani e i Diritti Fondamentali dello Stato, la loro applicazione negli ambiti politici, sociali e istituzionali, anteponendoli a qualsiasi altro interesse.
  2. Difenderò l’interesse generale sopra qualsiasi interesse economico e questione privata. Non permetterò che, nell’adempimento degli impegni a cui mi lego con MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO, prevalga il mio interesse materiale e/o economico privato sull’interesse generale.
  3. Promuoverò la democrazia partecipativa e vigilerò per essa. Vigilerò affinché le Assemblee e/o i “gruppi di dibattito”, che organizzi qualsiasi organo interno o esterno di MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO, siano aperti alla partecipazione cittadina.
  4. Le votazioni effettuate all’interno o all’esterno di MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO o quelle che derivino da forum di confronto e/o sondaggi e che producano un effetto vincolante per gli organi legislativi ed esecutivi, dovranno svolgersi mediante un metodo che consenta l’identificazione del votante come membro iscritto a MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO.
  5. Vigilerò perché l’affiliazione a MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO avvenga in forma gratuita e garantista. Ciò significa che non si permetterà alcun tipo di discriminazione per ragioni relative a economia, etnia, sesso, credo o qualsiasi altro tipo di discriminazione che si possa compiere.
  6. Nel caso di assunzione di qualunque tipo d’incarico rappresentativo o politico nella struttura interna o esterna di MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO, mi svincolerò da qualsiasi tipo di affiliazione politica che non sia quella del partito che rappresento. Non si vedranno lesi i legami con qualsiasi altro tipo di movimento, come sindacale, culturale, sociale, ecc.
  7. Con tutto ciò e per la difesa della libertà di ideologia, d’espressione e di pensiero, promuoverò e difenderò questi principi, appurando che non minino i principi e le basi dell’associazione nazionale PROGETTO X (www.progettox.it) e danneggino i membri o i cittadini che collaborino o partecipino nelle Associazioni e nelle Assemblee Cittadine di PROGETTO X. Costoro non dovranno mai essere oggetto di discriminazione per nessuno di questi motivi e godranno della libertà di affiliazione.
  8. Mi impegnerò affinché il Programma Elettorale sia votato in Assemblea, previa sua approvazione.
  9. Riconoscerò la volontà popolare e sovrana del popolo, accettando la votazione di quanto espresso, sempre e quando questa sia il risultato di un processo democratico consensuale e frutto di una votazione rappresentativa della maggioranza delle persone che costituiscono MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO.
  10. Rispetterò e vigilerò per il compromesso ANTICORRUZIONE, cioè:
    • 1. Dovere di qualsiasi ufficio di MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO è la denuncia davanti al sospetto di corruzione (atto o condotta), esclusivamente nelle modalità previste dal Diritto e dai regolamenti dell’Associazione Nazionale PROGETTO X (www.progettox.it).
    • 2. Se sono imputato per corruzione, accetto di essere temporaneamente sospeso dall’incarico che svolgo, fino alla risoluzione del caso. Se sono condannato per corruzione, mi impegno a lasciare immediatamente l’ufficio e l’associazione che rappresento.
    • 3. Qualora la persona coinvolta venga restituita all’ufficio che occupava prima dell’imputazione, MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO si impegnerà a ristabilire pubblicamente la sua onorevolezza.
    • 4. Controllerò che tutti gli uffici politici di MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO rinuncino a qualsiasi privilegio materiale o giuridico derivante direttamente dal ruolo da questi ricoperto.
    • 5. In assenza di volontà di lasciare l’incarico, MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO, in conformità al Diritto e mediante assemblea, potrà agire legittimamente su quell’ufficio.

 

  1. Come portavoce di MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO, sarò:
    • 1. Moralmente esemplare.
    • 2. Professionalmente esemplare, rispettando, tra gli altri, orari e calendari lavorativi.
    • 3. Veicolo delle voci delle cittadine e dei cittadini durante tutto il mandato.
    • 4. Rispettosa/o con tutte le persone, quali siano le loro idee.
    • 5. Scelta/o soltanto per votazione mediante elezioni aperte a tutta la cittadinanza.
    • 6. Continuamente preparato secondo le mie attitudini.
    • 7. Strumento per il rifiuto del trasformismo.
    • 8. Mai oggetto di privilegi giuridici o materiali derivanti direttamente dall’ufficio che rappresento.
    • 9. Responsabile di addossarmi gli errori commessi, avendo il dovere di correggerli.
    • 10. Sottoposto, con cadenza annuale, alla rendicontazione sui conti dell’incarico che svolgo.
    • 11. Limitato dalle decisioni della Commissione di Garanzia dell’Associazione Nazionale PROGETTO X nel numero di funzioni pubbliche che posso espletare.
    • 12. Sollevata/o dall’incarico per votazione cittadina partecipativa e democratica se infrango il Compromesso Anticorruzione precedentemente specificato o se si conclude il mandato.
    • 13. Rispettoso dello statuto e dei regolamenti dell’Associazione Nazionale PROGETTO X (www.progettox.it) ove non in contrasto con questo codice etico.

 

  1. La rappresentanza del potere, così come i suoi mezzi di controllo e responsabilizzazione, sarà scelta dal popolo in forma libera, volontaria, partecipativa e democratica, senza distinzione alcuna per motivi di razza, genere, religione, età e orientamento sessuale. Neanche per motivi di ideologia (sempre e quando rispetti la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani).
  2. I minori di età, a cominciare dai 16 anni, avranno diritto di intervento e di voto, se iscritti, negli spazi di partecipazione delle assemblee.
  3. Le consulte aperte saranno differenziate a seconda della competenza di ambito statale, regionale o comunale, in funzione della territorialità in cui si applicano.
  4. Rispetterò i patti con le altre formazioni politiche sempre e quando siano approvati mediante consulta cittadina aperta.
  5. Il 20% di tutti gli emolumenti prodotti dagli incarichi politici di MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO sarà personalmente donato all’associazione o dato in beneficenza, a mia discrezione, dandone evidenza pubblica.
  6. Il denaro ricavato dalle donazioni, che provengano dai cittadini o dagli scarti salariali dei rappresentanti politici, insieme ai proventi ottenuti dalle procedure elettorali, sarà depositato in un fondo destinato all’uso sociale e politico, dandone evidenza pubblica.

 

Comprendendo complessivamente e singolarmente tutti i punti specificati in questo documento detto CODICE ETICO VINCOLANTE, e la CARTA DEI PRINCIPI qui contestualmente siglata, io mi lego in maniera volontaria e libera alla sua difesa, con il fine di costruire una società in pace, giustizia, libertà e uguaglianza.

 

 

BUSTO ARSIZIO,     ____________________________ Documento _______________

 

 

Data __________________                          In Fede_____________________________

 

 

 

 

CARTA DEI PRINCIPI DI MOVIMENTO X BUSTO ARSIZIO – “X BUSTO”

  1. “X BUSTO” è una organizzazione libera, egualitaria, laica, democratica e aperta. E’ un’organizzazione politica di persone fondata sul principio della libertà, dell’eguaglianza, della solidarietà, dell’ecologia e della non violenza.
  2. “X BUSTO” si riconosce nei valori fondanti della Costituzione antifascista e repubblicana e pertanto non può assumere la qualità di iscritto a “X BUSTO” chiunque non approvi tali valori o propugni tesi che neghino l’evidenza storica, pur riconoscendo alla società civile il diritto di dibattere liberamente su questi temi.
  3. “X BUSTO” si riconosce nei principi di trasparenza e di fedeltà alla Costituzione, non conciliabili con l’appartenenza ad organizzazioni segrete che perseguano fini contrari alla Costituzione ed alle leggi della Repubblica Italiana.
  4. “X BUSTO” rispetta il pluralismo delle opzioni culturali e delle posizioni politiche al suo interno e riconosce pari dignità a tutte le condizioni personali, quali il genere, l’età, le convinzioni religiose, le disabilità, l’orientamento sessuale, la nazionalità e l’appartenenza ai diversi popoli.
  5. “X BUSTO” ritiene che la ricerca, in ambito scientifico, storico e tecnologico, rappresenti il fattore decisivo per combattere il bigottismo, il revisionismo e la distorsione a uso politico della storia e delle scienze.
  6. “X BUSTO” riconosce i principi valoriali di modelli etici basati sul concetto di “beni comuni”.
  7. “X BUSTO” riconosce i principi valoriali di modelli etici basati sul concetto di “sostenibilità ambientale”.
  8. “X BUSTO” promuove e organizza pratiche di democrazia partecipata. Le forme della democrazia partecipativa e diretta sono definite anche per la democrazia interna all’organizzazione.
  9. “X BUSTO” assicura informazione, trasparenza e partecipazione. A tal fine si avvarrà della sperimentazione e del supporto di forme di democrazia digitale.
  10. “X BUSTO” considera Internet importante elemento di comunicazione continua tra il popolo, i poteri dello Stato, i corpi intermedi, e promuove il suo impiego a questo scopo.
  11. “X BUSTO” rende visibili attraverso gli stessi strumenti tutte le informazioni sulla vita politica interna, sulle riunioni, le deliberazioni politiche, il bilancio.
  12. “X BUSTO” assicura la piena partecipazione politica delle persone nei suoi organismi e nella scelta delle candidature.
  13. “X BUSTO” persegue la scelta meritocratica nelle assegnazione delle cariche amministrative non elettive.
  14. “X BUSTO” persegue il controllo e la verifica dell’operato dei rappresentanti eletti all’interno della propria organizzazione, secondo il principio di delega.
  15. “X BUSTO” persegue il controllo e la verifica dell’operato dell’eletto, nel rispetto del principio fiduciario.

 

 

 

Vai alla barra degli strumenti