Benvenuti

E’ ARRIVATO IL MOMENTO,

E’ arrivato il momento di superare gli individualismi e ragionare in termini di collettività e bene pubblico

É arrivato il momento di unire essendo consapevoli del fatto che solo partecipando possiamo difendere i nostri interessi di cittadini decidendo di dedicare una parte del nostro tempo disponibile alla partecipazione politica.

E’ arrivato il momento per una “forza di innesco” come la nostra che vuole unire e non dividere, che tende a collaborare e condividere, che desidera insegnare e imparare ma che soprattutto mira a costruire e non a distruggere.

Si tratta quindi di riprendere insieme ai cittadini un cammino di semina feconda iniziato efficacemente per molti di noi da oltre un anno.

Combattere insieme le battaglie comuni e per questo invitiamo i singoli cittadini, i movimenti, i gruppi politici democratici, i comitati, le associazioni, le liste civiche ad unirsi in questo sforzo federativo unico e mai apparso sulla scena politica italiana, unico modo per arrivare a risultati tangibili e concreti.

Il percorso comune è per tutti coloro, singoli o gruppi, che credono nella partecipazione attiva alla vita politica e sociale, con metodi e strumenti condivisi:

• metodi decisionali “orizzontali” basati su principi di democrazia diretta e/o liquida e/o partecipata;
• espressa condanna di tutti i sistemi autoritari, liberticidi, totalitari, non democratici o di democrazia apparente e contemporaneamente il ripudio della guerra e della violenza in ogni sua forma.
• contrarietà a qualsiasi espressione o forma di leaderismo inteso come supremazia di uno o pochi sugli altri;
• politica ispirata a principi di trasparenza e tracciabilità;
• nessuna distinzione di sesso, razza, lingua, religione, condizioni personali e sociali, cittadinanza e orientamento sessuale.
• diritto irrinunciabile al lavoro, alla solidarietà, all’eguaglianza, alla libera espressione del pensiero, alla salute, all’istruzione.
• tutela delle risorse naturali quali beni comuni universali, ai quali tutti devono accedere in modo equo, sostenibile e solidale.
• valorizzazione del merito, delle capacità e delle competenze di tutti.

 

Vai alla barra degli strumenti